Google+

giovedì 9 dicembre 2010

Sincronizzare la posta da Gmail a Thunderbird

Qual è il modo piu efficace e semplice di avere la posta presente su un account Gmail, sincronizzata e copiata sul proprio pc? usare Gmail con l impostazione di accesso tramite IMAP come si può vedere da questa immagine e l uso di un applicazione di posta come Thunderbird con un impostazione adatta a registrare il contenuto delle varie cartelle presenti su Gmail.

In questo modo si evita di perdere la posta se per qualsiasi motivo il server venisse danneggiato, hackerato o se l account venisse cancellato dopo un certo numero di mesi in cui non si è fatto nessun accesso (tutte le mail gratuite cancellano il contenuto in automatico se non sono utilizzate, compresa Gmail).
Con l IMAP si può avere una posta sincronizzata e copiata sul proprio pc senza necessariamente scaricarla tutta registrandola sul disco fisso, questa è la differenza principale dal normale POP che normalmente scarica  tutte le mail da "posta arrivata", senza tenere conto delle altre cartelle presenti sul server.
E possibile infatti avere la stessa posta sul pc scaricando solo le mail che piu ci interessano, ma questo succede se si imposta il client di posta in modo adeguato altrimenti ci si ritrova con delle mail "fantasma" che appaiono solo quando siamo connessi alla rete internet, infatti il servizio di IMAP si preoccupa di farci vedere ogni singola mail normalmente solo quando siamo connessi perchè in "off line" sono visibili solo i titoli delle mail, solo se vogliamo si occupa anche di scaricarle.
Ecco come configurare Thunderbird; si fa un account con i propi dati usati per accedere a Gmail dopo aver settato Gmail nelle sue impostazioni come si vede nella foto sopra, fatto questo lui automaticamente verifica questi dati collegandosi con il server di Google, se tutto va bene l account è pronto ad essere attivato cliccando su "crea un account", dopo di che ogni cartella presente su Gmail  viene sincronizzata in modo da avere solo il titolo delle mail copiato sul pc, quindi per avere tutte o solo alcune cartelle copiate per intero o in parte (ad esempio, possono venire registrate solo le mail degli ultimi 30 giorni), bisogna andare in "visualizza impostazione per questo account" cliccando prima su nome dell account nella colonna sinistra di Thunderbird, da li si va in "sincronizzazione e archiviazione" qui sotto:

In questa finestra si vede il pulsante "avanzate" e l impostazione a 30 giorni per la sincronizzazione che uso io in questo momento, si clicca su quel pulsante e si scelgono le cartelle che si vogliono avere copiate sul proprio pc e poi si clicca "ok".
Selezionare File > Non in linea > Lavora non in linea, ci verrà chiesto se prima di uscire dalla rete vogliamo scaricare la posta per continuare a consultarla, quindi non rimane che dare l ok, finito! Thunderbird copierà le mail richieste in ogni cartella prescelta, indicizzando tutto per una rapida ricerca interna, ora abbiamo SOLO quello che ci interessa avere sul pc senza il contenuto delle cartelle meno interessanti come ad esempio quella del cestino o quella di spam, che rimangono con il loro contenuto sul server come tutto il resto.
Dopo che Tunderbird ha concluso, si riattiva la connessione cliccando nuovamente su "Lavora non in linea"  e si prosegue ad usarlo come qualsiasi applicazione di posta, con buona pace nostra e di Gmail.