Google+

venerdì 8 luglio 2011

Come rendere privato un blog di Blogger

E possibile da poco una modifica importante ai blog del circuito Blogger, la trasformazione del propio blog da pubblico a privato, spiego in sintesi come è facile farlo:

1-loggatevi su un servizio Google come Google+ o Gmail
2-copiate e incollate questo URL  http://draft.blogger.com/home nel vostro navigatore e premete il tasto "invio", arrivati in questa pagina, cliccate sul quadratino che vedete in alto a destra per rendere definitiva la modifica.
3-cliccate sull icona casa che trovate subito sotto, scegliete "impostazioni" dal menù.
4-cliccate su "modifica" di "Lettori di blog", a quel punto basta scegliere le opzioni di riservatezza che si preferiscono e salvare le modifiche.


Come si vede (cliccate per ingrandire), nella descrizione delle opzioni, è possibile riservare il blog ad alcune persone, oppure ai soli appartenenti del circuito Blogger.

Avere un blog riservato può avere dei vantaggi indispensabili, ad esempio per chi vuole avere un database personale lontano da occhi indiscreti, oppure per creare una cerchia di lettori personali con un accesso riservato o semplicemente se si vogliono evitare visite da chi non ha un blog di Blogger, anche se non credo che questa ultima opzione sarà molto usata perchè non limita lo spam nei commenti e blocca i lettori occasionali, poi non vedo perchè tagliare fuori per principio chi non ha un suo blog nello stesso circuito.