Google+

sabato 22 ottobre 2011

Il pacco di natale della Nokia

Ecco a voi una grande occasione di rinascita economica e di immagine della finlandese Nokia, il Nokia 800 dotato di Windows Phone, che sarà venduto al prezzo immutabile (?) di 499,00 euro, come si legge nell articolo di Batista70phone che trovate sotto ha delle caratteristiche non innovative rispetto i suoi concorrenti di pari prezzo, anzi, alcune di queste faranno storcere la bocca a chi vuole fare video in full HD visto che un processore singolo non è in grado di farne e che i 16 GB fissi di memoria potrebbero non piacere a chi è abituato con le memorie micro SD.
Nokia pretende ora di vendere i suoi cellulari come questo con dei prezzi immobili nel tempo come fa la Apple nell Apple store, non credo che ci riuscirà, come potete leggere dall articolo, non ci sono i presupposti e per questo 800 nemmeno le caratteristiche tecniche paragonabili ad uno smartphone Android di pari prezzo, sconsiglio quindi l acquisto per questo terminale.
Consiglio anche di evitare l acquisto di terminali dotati di Windows Phone se non si è certi della compatibilità delle applicazioni che ci occorrono, in caso di dubbi è sempre meglio Android o iOS ;)


Per leggere tutto l articolo e i commenti, seguite i link.
Amplify’d from www.batista70phone.com
Arriverà a breve sul mercato al prezzo non proprio economico (a dispetto degli altri Windows Phone) di 499€ e introdurrà anche la nuova politica dei prezzi Nokia, ovvero cercare, come fa Apple, il mantenimento del prezzo nel tempo cosi da dar più valore ai propri prodotti.
Una tattica che a mio avviso non funzionerà sia perchè Nokia non è Apple, sia perchè vendere 1 prodotto è ben diverso che venderne molti, sia per l’appeal che hanno i prodotti della mela sempre e comunque e soprattutto perchè il prezzo di partenza di 499€ non è esattamente ciò che si può definire invitante considerando i prezzi della concorrenza. Ben felice di sbagliarmi.
Del prodotto non si conoscono le caratteristiche ufficiali, le indiscrezioni parlano di un processore Qualcomm single core da 1.4gHz, un display 3.7″ Amoled Clear Black, una fotocamera Carl Zeiss da 8 MegaPixel con AutoFocus, 16 GB di memoria interna e una batteria da 1540mAh. Features da top di gamma Windows insomma che come sappiamo bene non necessita hardware di ultimissima generazione per girare velocissimo e super fluido.
Read more at www.batista70phone.com