Google+

martedì 20 dicembre 2011

Una meravigliosa quota rosa russa


Lei è Maria Kozhevnikova, credo che sia tra le più belle donne in Russia, altrimenti non si spiegherebbe come mai appare sulla copertina di Playboy Russia che vedete sopra, Maria ha 27 anni ed è stata eletta nel parlamento russo tra i deputati conservatori di Putin. Non è incantevole!? ecco le uniche quote rosa che apprezzo in politica!...no non vomitatemi addosso voi donne...dico questo perchè lei per me è una quota rosa, cioè una donna che è stata votata perchè si trovava tra quelle donne che dovevano essere votate e perchè se una donna è così bella e con pochi meriti...chi mai la eleggerà senza una spinta adeguata, diciamoci la verità! ;) andreste a votare per una coniglietta di quella rivista o di altre simili se non ci fosse qualcuno molto in alto che ve la propone con insistenza? la proporreste voi, magari mentre sfogliate Playboy? 
Ecco perchè ringrazio Putin e il suo caro amico, il principe della follia di casa nostra! senza di loro e di altri simili a loro, come potremmo avere delle donne fisicamente stupende in politica!? (magari anche intelligenti)

Ecco i meriti civili di questa stra passera russa: 
1- è la figlia di uno dei più noti giocatori di hockey in russia, Alexander Viktorovicha Kozhevnikov, quindi è piena di soldi già di famiglia, non credo che abbia la tentazione di rubare come fanno di solito i politici.
2- è un attrice televisiva che ha studiato all accademia russa delle arti teatrali, dal 2002 ha partecipato, tra le varie soap e serie televisive, alla fortunata serie televisiva "Univer" e si è fatta conoscere sulle pubblicazioni di pettegolezzi e scandali russi.
3-altri meriti o demeriti li potete leggere in questo blog dedicato alla Russia.

Ditemi voi in base a questi meriti se in mancanza di un adeguata "quota rosa", questa bella Maria ora sarebbe eletta in parlamento per la sua circoscrizione siberiana!?
Solo una cosa non mi torna...come mai donne così belle hanno di solito una preparazione intellettuale cosi...diciamo evanescente? e come mai chi le elegge non si aspetta che ce l abbiano una preparazione intellettuale?...
Il suo elettore di riferimento la vuole bella e forse anche intelligente, ma che non ci siano idee "strane" in quella bella testa! anzi forse pensa che è meglio non studino troppo o che dovrebbero portare un velo nero dalla testa ai piedi se entrano in una scuola qualsiasi.


Questa sotto è la Maria che i conservatori fascistoidi di Putin amano immaginare nelle loro cucine, una mammina amorevole e giudiziosa, un raggio immacolato di luce russa che governa doverosamente il focolare!...fedele e rispettosa delle tradizioni e del marito, con tutta la salute che si può immaginare in una donna! Praticamente un essere perfetto per la riproduzione umana e la cura della prole per il bene della famiglia, della società e dello stato, che meraviglia! il sogno maschile russo e non solo, realizzato!...in camera da letto vi si presenta come su Playboy (niente bigodini, maschere facciali e schifezze varie...) mentre in cucina è questo amorevole essere!...aaahhh!!! che bello sognare!