Google+

venerdì 17 agosto 2012

Le Pussy Riot sono state condannate a due anni di carcere

Di Elena Kostyuchenko

Le #Pussy Riot oggi hanno ricevuto una condanna a due anni di carcere (compresi i circa 6 mesi gia scontati dopo l arresto senza processo) perchè sono state giudicate come dei criminali che colpiscono i simboli religiosi e istigano all odio religioso.
Questo sotto è l articolo tradotto in italiano della Nuova gazzetta che ne parla.