Google+

sabato 23 marzo 2013

Elmar Brok attaccato dalla FEMEN Alexandra Shevchenko!



Elmar Brok, il presidente per gli affari esteri del parlamento europeo, è stato attaccato dalla +FEMEN Alexandra Shevchenko all uscita del parlamento a Bruxelles perchè accusato dalle FEMEN di essere un frequentatore abituale di prostitute in Ucraina e accumunato come puttaniere al principe della follia italiano.
Come si vede dal video sopra Alexandra è stata arrestata dagli agenti del parlamento europeo dopo una breve collutazione con Brok. L attacco è avvenuto a contatto con l obiettivo della protesta, cosa che non capita quasi mai alle FEMEN! Questo può comportare una denuncia da parte di Brok anche se non si è trattato di un tentativo di ferirlo fisicamente, spero quindi che non ci siano grane legali in arrivo per Sasha.
Per leggere il loro articolo tradotto in italiano, dove c è anche una sequenza fotografica dell evento, andate qui.

Sotto ho inserito l intervista che Alexandra ha fatto con una giornalista del Corriere in cui parla delle FEMEN e della recente protesta in Piazza San Pietro.



FEMEN nel mio Evernote
FEMEN nel mio Pinterest