Google+

giovedì 4 aprile 2013

Le FEMEN attaccano l islamismo salafita a Parigi

Ieri le +FEMEN hanno attaccato pubblicamente l immagine dell islamismo salafita di fronte alla più grande moschea di Parigi, hanno bruciato la bandiera salafita per protestare contro il fondamentalismo religioso che in questo momento tiene prigioniera Amina, una delle loro compagne tunisine di cui ho scritto nell articolo precedente a questo.
Il fatto che abbiano scelto proprio quella bandiera e non altre, fa capire chiaramente che le FEMEN considerano questo tipo di islamismo, un fondamentalismo religioso e un oppressione della libertà femminile!
Per leggere il loro articolo tradotto in italiano con tutte le foto andate qui, sotto trovate alcune foto che ho scelto.

Oggi è il giorno in cui ci saranno manifestazioni in tutto il mondo per la liberazione di Amina Tyler, minacciata di morte per lapidazione da un imam islamico e condizionata psicologicamente e fisicamente all Islam dai suoi genitori e da uno psichiatra contro la sua volontà in un luogo segreto della Tunisia.

Source: femen.org via Ivano on Pinterest

Source: femen.org via Ivano on Pinterest




FEMEN nel mio Evernote
FEMEN nel mio Pinterest