Google+

martedì 5 ottobre 2010

Il vaccino antinfluenzale è efficace?

Influenza: prevenzione e cure naturali

Vaccino antinfluenzale? No, grazie
Tralasciando l’etica che genera e muove tali informazioni possiamo semplicemente affermare che tale vaccino non rappresenta, a mio avviso, un opportuno rimedio per l’influenza (figuriamoci per le altre malattie da cause non influenzali).
In effetti ogni anno vengono isolati 2-3 virus tra quelli che si prevede imperverseranno per il mondo e con questi vengono preparati i vaccini. Ma sappiamo altresì che i virus influenzali sono molto più numerosi di quelli approntati nei vaccini e poi esistono anche i virus parainfluenzali ed altri ancora, senza trascurare i batteri o i numerosi stati infiammatori non infettivi e così via. È evidente che contro tutte queste cose il vaccino non offre alcuna copertura. Sembra infatti che la vaccinazione antinfluenzale, più che assicurare una certa protezione contro quei pochissimi virus, “distolga” le nostre già malandate difese immunitarie dall’operare opportunamente ed efficacemente contro più del 90% degli altri microrganismi non compresi nel vaccino. Infatti si vedono sempre più persone vaccinate ammalarsi ripetutamente di “influenza”. Ma allora cosa possiamo fare se l’unico baluardo baluardo difensivo che ci viene proposto non è in grado di proteggerci adeguatamente?

Posted from Diigo. The rest of my favorite links are here.

Prima di vaccinarvi date un occhiata a quello che dice questo medico, intervistato da Paolo Giordo.