Google+

martedì 31 gennaio 2012

Le false FEMEN della TV italiana



Questa è una parte del programma di Piero Chiambretti che avrebbe dovuto ospitare le FEMEN, dico avrebbe dovuto perchè queste ragazze presentate come FEMEN, NON sono le vere FEMEN!
Quelle vere avrebbero dovuto partecipare alla trasmissione come annunciato in uno spot di questo Show, ma non hanno potuto parteciparvi perchè erano trattenute a Davos dopo il loro arresto per la loro ultima protesta.
Gli autori di questa trasmissione e Chiambretti evidentemente hanno voluto metterci una pezza in questo modo combinando però un falso vero e proprio anche se assurdo perchè le ragazze in trasmissione strillavano in perfetto italiano e si comportavano assurdamente come si vede nel video e nelle foto che trovate sul loro blog ufficiale, dove le FEMEN si sono lamentate del trattamento subito alla loro immagine in questo post.
Io voglio far notare non tanto il falso di Chiambretti quanto il falso giornalistico di Studio Aperto!! perchè questi sono giornalisti bugiardi di professione, infatti nel video si sentono queste parole "per questa volta non finiscono in manette"...bene, se dicono questo sanno bene chi sono, le hanno viste e riviste magari solo per ridacchiarci sopra.... certo gli stessi potrebbero dirmi che sapevano chi fossero senza mai aver visto nessun filmato di una loro protesta dal 2008 ad oggi e quindi non potendo riconoscerle... si, potrebbero perchè no!? dal momento che hanno leccato il sedere al loro padrone che faceva il primo ministro fino a poco fa, mi posso aspettare che abbiano la faccia come il culo e che quindi mi spieghino che quelle ragazze le hanno scambiate con le FEMEN.
Mentre aspetto alle calende greche le risposte di Studio Aperto, mi auguro solo che Chiambretti ripari in futuro questo aborto spettacolare e folkloristico.
Caro Piero, mi piacerebbe vederti in ginocchio di fronte a Inna con le ginocchia piantate sui ceci e un espressione assai mortificata ;)


Se volete sostenere le FEMEN in Italia, andate alla pagina Femen-Italian Official Fanpage