Google+

venerdì 27 luglio 2012

Il blogger russo Maxim Efimov chiede asilo in Polonia

Blogger accused of criticizing Russian church seeks asylum in Poland


Blogger accused of criticizing Russian church seeks asylum in Poland — Gazeta.Ru

An opposition blogger from Russias northwestern region of Karelia has asked for political asylum in Poland. Maxim Efimov faces criminal prosecution and...

A proposito delle porcate russe di cui parlavo ieri con l ultima azione delle FEMEN, eccone una che prova il coinvolgimento della chiesa ortodossa russa con il potere politico russo. Infatti il blogger Maxim Efimov che vedete sopra è scappato dalla sua terra per sfuggire a un trattamento psichiatrico che volevano inporgli dopo che aveva "infastidito" la chiesa ortodossa di una regione russa con i suoi articoli.
Questo è l articolo tradotto in italiano di gazeta.ru.