|_SEARCH IN BLOG MAP_|

14 novembre 2022

Il giudizio sicuro di Medbunker sulle presunte fake news del Covid


Ecco come doveva finire il Covid nella testa di questo "prev fals" (come si dice dalle mie parti) della divulgazione medica...ho già scritto di lui per il suo scientismo e la sua abilità nel denigrare e calunniare i suoi colleghi medici omeopati (ovviamente, mai individualmente per evitare grane legali!). 
Questo tweet sopra è una perla del suo modo di disinformare, una parte di 8 diversi tweet in cui ripete uno degli schemi disinformativi suoi soliti. In questa parte, prima fa sentire le voci che circolano e che quindi sono più facili da comprendere al suo lettore per entrare in sintonia con chi non la pensa come lui e per creare un senso di sorpresa e di aspettativa in chi la pensa esattamente come lui, come un prestigiatore che crea una certa atmosfera....e subito dopo spara a zero le sue verità usando poche parole che devono sembrare chiare ed evidenti a tutti senza alcun dubbio. 
Una sola frase lapidaria "tutte notizie false" per dire la sua su quello che lui giudica disinformazione. Facile no!? Puro negazionismo. Negare per negare, con in aggiunta la sua disinformazione ipocrita. Ipocrita perchè dopo aver sempre richiesto ai suoi avversari di avere prove scientifiche, evidenze, studi.... con l accusa di disinformare, subito dopo (come sempre) quando informa lui per smentire....tutto gli sembra così chiaro, da non avvertire nemmeno lontanamente il dubbio di stare mentendo spudoratamente, quando afferma "che però hanno fatto vittime morali e materiali"! 
Secondo lui insomma, l affermazione "il Covid non è una malattia grave, come è stato detto un infinita di volte dai suoi avversari e non solo...perchè se presa in tempo, NON è una malattia grave!" (o meglio...non era, visto come si è ridotta ora...) Ha causato con certezza vittime morali e materiali! 

Un ipocrita che vive interamente nel suo mondo, nella sua realtà diametralmente opposta rispetto a quella dei suoi avversari, solo uno così può affermare una menzogna simile con la sicurezza, non solo di non mentire, ma addirittura di essere credibile! 
Dove sarebbero queste vittime di cui lui parla!? Tanto per fare un esempio...qualcuno ha avuto notizia di persone "uccise" dalle cure domiciliari!? Ci sono medici indagati di omicidio colposo, dopo aver evitato ai loro pazienti di finire in ospedale esausti e sfiniti dalla malattia con i polmoni compromessi!????? 
E questa è solo una di tutte le falsità che ripete a pappagallo con i suoi compari, che dire poi dell efficacia, della contagiosità....e soprattutto dei morti che hanno fatto e che continuano a fare....meglio stendere un velo pietoso, perchè tanto vale sempre quel detto che..."a lavar la testa all asino, si perde tempo e anche il sapone!" 

Vi consiglio questa informazione giornalistica di cronaca quotidiana su queste porcherie, sui morti e i malati, che ogni giorno il santo vaccino e una mentalità medica idiota, causano ad un infinità di persone inconsapevoli.

Contact me